Il nostro blog Accessori in Pelle: Consigli Per La Cura

Come pulire la pelle scamosciata

La pelle scamosciata, materiale elegante e ricercato specie per i nostri amati accessori, come scarpe e borse, è molto delicata; quindi sorgono diversi interrogativi, specie se vogliamo pulirla da noi senza rovinarla.

Pulizia della pelle scamosciata

Innanzitutto conviene valutare se ci si sente sicuri a pulirli da sè o hanno un valore economico tale da non voler correre rischi. In quei casi, la soluzione elettiva resta la tintoria, che permette di essere più tranquilli poiché ci rivolgiamo ai professionisti.

La pelle scamosciata, pur essendo in linea generale bisognosa di tecniche non aggressive e lavaggi delicati per essere pulita, va trattata in modo diverso in base al tipo di macchie: la procedura infatti sarà diversa per le macchie secche (che potranno essere spazzolate) rispetto a quelle oleose o fresche (che dovranno essere prima trattate).

Per lavarla a mano occorre:

  • Acqua tiepida
  • Sale da cucina (che la mantiene morbida).

Dopo averla lasciata in ammollo per qualche minuto, si fa sgocciolare e si pulisce con una spazzola di gomma. Fatto ciò si lascia asciugare all’aria, specie se sono cinture o scarpe.

Nel caso dei portafogli, se la macchia è secca si può strofinare un panno di spugna imbevuto di aceto sulla macchia e attendere che si asciughi prima di fare ulteriori applicazioni; se l’odore dell’aceto è troppo forte, in alternativa si può usare il latte. Solitamente il latte è preferita come soluzione per gli accessori come i bracciali in pellame che sono a contatto diretto con la pelle umana.

Se la pelle scamosciata è sulle nostre amate borse, per pulirle da noi occorrerà una spazzola per camoscio con setole morbide (per poter spazzolare via la macchia seguendo la direzione della pelle) ed una spugnetta magica bianca o una gomma bianca per matita pulita, per eliminare la chiazza, specie se la macchia è secca.

Nel caso il cui la macchia sia particolarmente ostinata o è fresca o oleosa, possiamo ricorrere a del vapore o ancora aceto o alcol isopropilico, per pretrattare la macchia per poi lavorare con la spazzola una volta asciugata.

Infine, per macchie unte resistenti che non sono andate via con gli altri sistemi si possono lavare i vostri capi e accessori sostituendo nell’acqua tiepida al posto del sale da cucina lo dello shampoo neutro oppure i detergenti dedicati per pelli e per scamosciato.

Scopri le collezioni Nardelli borse e regalati il prodotto che desideri. Dai uno sguardo alle nostre borse ed accessori in pelle! 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle nostre offerte e novità.